Nel novembre scorso in aumento sia le esportazioni (+2,1%) che le importazioni (+1,4%). Nei primi undici mesi dell’anno l’avanzo commerciale raggiunge 42,2 miliardi con una crescita sostenuta sia per l’export (+7,9%) sia per l’import (+9,5%).

A novembre 2017 il surplus commerciale è stato pari a 4,8 miliardi (+4 miliardi a novembre 2016). Lo comunica l’Istat, aggiungendo che nei primi undici mesi dell’anno l’avanzo commerciale  raggiunge 42,2 miliardi (+72,4 miliardi al netto dei prodotti  energetici) con una crescita sostenuta sia per l’export  (+7,9%) sia per l’import (+9,5%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.  Su base mensile, a novembre 2017 si registra un  aumento sia per le esportazioni (+2,1%) sia, in misura più contenuta, per le importazioni (+1,4%). La crescita  congiunturale dell’export è la sintesi del marcato aumento delle vendite verso i mercati extra Ue (+6,7%) e di una contenuta flessione verso l’area Ue (-1,4%). Si segnala il forte incremento dei beni strumentali (+5,1%), dovuto anche alla vendita di mezzi di navigazione marittima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: