Proroga agevolazione iper ammortamento: Legge di Bilancio 2019

Come noto recentemente è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge di Bilancio 2019, contenente importanti novità di natura fiscale.

Tra le novità si segnala la proroga dell’iper ammortamento a favore delle imprese che effettuano investimenti in beni materiali strumentali nuovi (ricompresi nella Tabella A, Legge di Bilancio 2017), destinati a strutture produttive situate nel territorio dello Stato, effettuati entro il 31 dicembre 2019, ovvero entro il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Inoltre è stata prevista una maggiorazione differenziata a seconda dei costi di acquisizione degli investimenti, così suddivisa:

170% per investimenti fino a 2,5 milioni di euro;

100% per investimenti da 2,5 milioni di euro a 10 milioni di euro;

50% per investimenti da 10 milioni di euro a 20 milioni di euro;

• nessuna maggiorazione per investimenti oltre i 20 milioni di euro.

È altresì confermata la proroga, per i soggetti che effettuano nel suddetto periodo investimenti in beni immateriali strumentali di cui alla Tabella B, Legge di Bilancio 2017, del maxi ammortamento, ossia dell’incremento dei costi di acquisizione del 40%.

Condividi sui social